Impiantare | Trova una soluzione contro la disfunzione erettile

Cos’è un impianto di protesi peniena malleabile? Come funziona?

I principi di una protesi malleabile1 sono semplici: la protesi è costituita da due cilindri semi rigidi ma flessibili, che vengono posizionati nei corpi cavernosi rendendo il pene stabile in modo permanente. Per consentire la penetrazione è sufficiente distendere il pene nella posizione desiderata e, una volta terminato il rapporto, tornare ad abbassarlo. Questo tipo di protesi, una volta posizionato, non sarà visibile dall’esterno, tuttavia il tuo pene risulterà rigido al tatto.

protesi peniena malleabile
protesi peniena malleabile

È utile discutere ogni opzione di impianto insieme al medico per assicurarti di scegliere quello che meglio risponde alle tue esigenze.

 

Informazioni importanti sul rischio

L’impianto di una protesi si effettua attraverso un intervento chirurgico ed i suoi rischi, anche se limitati, possono includere complicanze come: infezione, gonfiore, dolore e disagio. Una volta impiantata, si potrebbero verificare alcuni eventi tali da rendere necessario un ulteriore intervento chirurgico quali: infezione, erosione, migrazione o malfunzionamento. Il tuo medico ti informerà in modo dettagliato su tutti i possibili rischi legati all’impianto di una protesi peniena.

1: Coloplast Genesis® Malleable Penile Prosthesis Instructions for Use. Coloplast Corp. 2014. 

2: Habous M, Malleabe (Semi-Rigid) penile prosthesis. J Sex Med. 2015; 12:1984-1988.

Condividi questo articolo