Altre cause | Capire la disfunzione erettile

Lesioni Spinali

La sfera neurologica è essenziale per il buon funzionamento del nostro corpo: le lesioni del midollo spinale possono interrompere la comunicazione tra il cervello e il corpo, provocando la paralisi parziale o totale degli arti. Questo tipo di lesione può essere anche una delle cause della disfunzione erettile. 

""
Pietro, 43 anni: “A causa di una lesione spinale la mia vita sessuale è cambiata, ho difficoltà ad ottenere l'erezione.”

Lesioni spinali e disfunzione erettile

Qualsiasi lesione del midollo spinale può influenzare la connessione tra il cervello e i nervi, condizionando di conseguenza le tue funzioni sessuali.

L’intero sistema neurologico deve essere in buone condizioni per garantire una prestazione sessuale ottimale, comportando altrimenti potenziali problematiche di DE a seconda della tipologia di lesione: se la lesione è incompleta è più probabile che la funzione sessuale venga preservata mentre, con una lesione più grave, sarà più probabile avere difficoltà nel raggiungimento di un’erezione o di un’eiaculazione (quest’ultima richiede una buona coordinazione tra nervi, pene e cervello).

Posso provare desiderio con una lesione spinale?

Una lesione del midollo spinale, a seconda della sua gravità e della sua completezza (S2-S4 sono cruciali), può alterare il controllo cerebrale, influenzando il potenziale psicologico e riflessogeno per l’eccitazione genitale, come anche l’eiaculazione e l’orgasmo1.
Negli uomini l’erezione, l’eiaculazione e l’orgasmo sono controllati da funzioni neurologiche separate e possono essere compromesse individualmente da una lesione del midollo spinale.
Il desiderio sessuale può esserne quindi influenzato, ma non ti preoccupare, esistono molte soluzioni.

Da dove cominciare? Cerca di adattarti fisicamente e psicologicamente a questo cambiamento, la tua vita sessuale può essere ancora appagante e gratificante!

 

Ecco alcuni suggerimenti:

  • Conosciti meglio ed esplora nuove aree corporee erogene: il piacere può essere trovato anche in altre zone oltre i genitali
  • Mantieni una mente aperta e la volontà di fare nuove esperienze: condividi le fantasie con la tua partner e non escludere nessuna possibilità
  • Cerca di utilizzare tutti i sensi per una maggiore eccitazione: il gusto, utilizzando alcuni alimenti, l’udito, influenzando l’umore attraverso la musica, il tatto, esplorando le varie parti del corpo, e la vista, con immagini stimolanti.

La sfera psicologica gioca un ruolo fondamentale nella sessualità: imparare nuovamente a fare sesso può spaventare ma, mantenere una mente aperta ti farà sentire più a tuo agio e ti consentirà di scoprire come soddisfarti. Puoi leggere le riflessioni del nostro psicosessuologo a questo link.

 

Come trattare la disfunzione erettile provocata da lesioni spinali?

Esistono diversi trattamenti per aumentare il numero e la durata delle tue erezioni, gli stessi che vengono prescritti per combattere le problematiche di DE non causate da lesioni spinali.

Tra questi:

Se la tua DE è il risultato di diabete, malattie cardiache, disturbi neurologici o interventi chirurgici, la soluzione esiste: prendi un appuntamento con il tuo medico e vedrai che il colloquio andrà oltre le aspettative, ti aiuterà a comprendere meglio la situazione e le possibili soluzioni adatte a te.

 

Per ulteriori informazioni su questi trattamenti, consulta il seguente articolo: “Disfunzione Erettile: terapie disponibili“.

1: Krassioukov A, Elliott S.Controllo neurale e fisiologia della funzione sessuale: Effetto della lesione del midollo spinale. Midollo spinale superiore Inj Rehabil. 2017 Inverno;23(1):1-10.

Condividi questo articolo