Metodi naturali per trattare la Disfunzione Erettile | Disfunzione-erettile-e-sessualita
Opzioni di trattamento | Trova una soluzione contro la disfunzione erettile

Metodi naturali per trattare la Disfunzione Erettile

La disfunzione erettile è una patologia diffusa tra gli uomini ma, per molti, rimane un argomento tabù.
Oltre alle terapie mediche, in base al tuo livello di DE, scoprirai che esistono anche metodi naturali per combattere questa problematica: hai mai pensato di cambiare il tuo stile di vita?

""

Quattro terapie naturali

1: Pratica sport

Fare esercizio fisico è un modo naturale ed eccellente per proteggere la tua salute e per aiutare a ripristinare la funzione erettile. Secondo una ricerca della Bristol University, il 40% delle persone che hanno sofferto di DE per un periodo di 6 mesi, attestano di aver riacquistato la loro erezione entro 3-6 mesi grazie all’esercizio fisico. Fare attività ti permette di prenderti cura del tuo corpo da più punti di vista: ha un impatto positivo sul sistema cardiovascolare, fa bene al peso, come anche alla pressione sanguigna e al livello di colesterolo. Tutto questo mantiene il cuore e le arterie in ottima salute, due fattori vitali per ottimizzare il flusso di sangue che arriva al pene e la sua ossigenazione, conservando bene i tessuti dei corpi cavernosi ed agevolando così un’erezione di qualità.

Ricordati che anche 30 minuti di attività regolare sono sufficienti per tenersi in forma e che è possibile implementare la sessione con esercizi specifici per il rafforzamento del pavimento pelvico e per aiutare la circolazione dei vasi sanguigni, ad esempio gli esercizi di Kegel.

 

2: Curati con il cibo

L’attività fisica deve essere combinata con una dieta sana, naturale ed equilibrata.
Scegli cibi ricchi di flavonoidi, composti naturali che potrai trovare in bacche, mele, pere, agrumi e anche nel ravanello1!

 

3: Smetti di fumare e di bere

Il tabacco

Il legame tra la disfunzione erettile e il tabacco è ormai accertato: quest’ultimo colpisce la sfera vascolare e muscolare, riduce la circolazione del sangue e può impedire che i corpi cavernosi si riempiano.
Le difficoltà erettili possono ridursi o scomparire non appena si smette di fumare e non è mai troppo tardi per provare a smettere: ricordati che la nicotina e il monossido di carbonio sono dannosi per la tua capacità erettile indipendentemente dal tasso di consumo.

L’alcol

Proprio come il tabacco, l’alcol altera il sistema circolatorio, portando ad una riduzione del flusso sanguigno e quindi ad un’erezione di bassa qualità. Un elevato consumo di alcol nel lungo periodo può portarti a problemi cardiaci e, nella sfera erettile, ad una diminuzione del desiderio.

 

4: Abbassa lo stress

Lo stress è una delle principali cause di disfunzione erettile: l’ansia può interrompere la comunicazione tra il cervello e il pene, influenzando il flusso di sangue e, di conseguenza, l’erezione.

Altri suggerimenti per mantenere uno stile di vita sano ed alleviare lo stress:

  • Abituati a spegnere qualsiasi apparecchiatura elettronica (telefono, computer, ecc.) almeno un’ora prima di andare a letto. La luce blu ti impedisce di addormentarti e gli schermi non ti aiuteranno a riposare.
  • Trascorri più tempo all’aria aperta: se possibile torna a casa a piedi dopo il lavoro o prenditi il tempo per andare a fare una passeggiata
  • Fai esercizi di respirazione o pratica uno sport rilassante

 

Scopri come ridurre i rischi di DE attraverso i consigli dei nostri esperti.

1: « Dietary flavonoid intake and incidence of erectile dysfunction », The American Journal of Clinical Nutrition, volume 103, numéro 2, 1 février 2016, pages 534–54

Condividi questo articolo