Vivere al Meglio | Uomini

Lo stress può provocare la Disfunzione Erettile?

Sapevi che lo stress può influenzare la tua vita sessuale?

Nel corso della vita tutti gli uomini possono sperimentare la disfunzione erettile e spesso quest’ultima può essere causata da fattori psicologici e personali1.

Questo articolo esplora la disfunzione erettile psicogena e come trattarla.

Come lo stress influisce sulla disfunzione erettile?

Lo stress legato al lavoro e alle preoccupazioni, che siano finanziarie, familiari o di qualsiasi altro genere, può influenzare il tuo desiderio sessuale, nonché l’erezione. Durante i periodi in cui si è “sotto pressione” queste difficoltà sono dovute alla diminuzione dei livelli di attività delle parti del cervello coinvolte nell’eccitazione.

Lo stress provoca distrazione, rende difficile la concentrazione e può creare problemi sessuali: questo perché il corpo, per rispondere ad una condizione di ansia, produce l’ormone del cortisolo che, a livelli elevati, può provocare disfunzione erettile. Per questo motivo è essenziale identificare la fonte dello stress.

Il primo passo per evitare la disfunzione erettile è dunque quello di adottare uno stile di vita sano, attraverso soluzioni naturali quali una dieta equilibrata, l’esercizio fisico e l’eliminazione delle dipendenze.

Troverai ulteriori raccomandazioni nell’articolo in cui esploriamo modi naturali per curare la disfunzione erettile.

Come curare la disfunzione erettile causata dello stress?

L’ansia da prestazione sessuale è la causa principale della disfunzione erettile psicogena2, per esempio la preoccupazione circa la durata dell’erezione o la paura di non riuscire a soddisfare la partner.

Questo può verificarsi all’inizio di una nuova relazione, in una situazione sessuale non familiare o dopo il primo fallimento nel raggiungere l’erezione ma può manifestarsi anche negli incontri sessuali successivi.

Ecco perché è importante spezzare il circolo vizioso, ritrovare la pace della mente, il desiderio e soprattutto la fiducia in se stessi.

Come fare? Per prima cosa parla del tuo problema con la tua partner: confidare eventuali dubbi o preoccupazioni è già parte della soluzione mentre, mantenere il silenzio porterà unicamente ad un aumento dello stress compromettendo la vostra intimità.

 

Disfunzione erettile e autostima

Recuperare l’autostima è un processo graduale: assapora i momenti di intimità con la tua partner, concentrati sui preliminari e sulle carezze più che sulla penetrazione. Risveglia i tuoi sensi, vivi il momento e non preoccuparti delle prestazioni. Ci sono molti altri modi, oltre alla penetrazione, per provare piacere e procurarne alla tua partner.

Scopri tutti i nostri suggerimenti per un’esperienza sessuale appagante e ricevi consigli dal nostro sessuologo nel nostro prossimo articolo. Riscopri un’altra sessualità.

1: Author: Raymond C. Rosen, PhD. Psychogenic Erectile Dysfunction : Classification and Management. Urol Clin North Am. 2001 May;28(2):269-78

2: Author: F.Hedon. Anxiety and erectile dysfunction: a global approach to ED enhances results and quality of life. Int J Impot Res. 2003 Apr;15 Suppl 2:S16-9

Condividi questo articolo